Giulia Sergas: una grande campionessa

Giulia Sergas: una grande campionessa

Giulia Sergas, nata a Trieste il 26 Dicembre 1979, è una giocatrice professionista di golf. Nel 2013 si è classificata sesta al LET Solheim Points e 53sima nel Rolex Rankings sulla base di una classifica a livello mondiale. Successivamente al Women’s British Open del 2013 viene scelta come uno dei quattro capitani della selezione per l’European Solheim Cup Team ( in Colorado).
«Il momento più difficile è stato nel 1999 quando ho dovuto scegliere se continuare l’università a Los Angeles (Ucla) o rinunciare alla borsa di studio e passare subito al professionismo. Ho optato per l’Lpga a occhi chiusi, senza sapere esattamente a cosa andassi incontro».
Attualmente risiede a Palm Springs (California) ed è la migliore golfista italiana a livello mondiale.
La giovane 35enne si è prefissata tre obbiettivi da raggiungere:
–  Creare un ponte tra il mondo delle dilettanti e quello delle professioniste. Little Sister, è un progetto scaturito dalla sua passione per il gioco e dal fatto che crede nei giovani come un tempo qualcuno ha creduto in lei
– City Golf è invece un progetto che si impegna a far conoscere il golf al di fuori dei campi di gioco ed entrando nelle città per essere a stretto contatto con tutti i cittadini.
Durante una delle tante interviste, alla domanda “quando ti trovi in un campo da golf, qual è la cosa che conta di più per te?” ha risposto nel modo migliore che potesse fare dicendo “Divertirmi. Ognuno deve cercare di divertirsi in maniera spontanea, senza cercare di copiare nessuno, né nel gesto tecnico né nella gestione emotiva. In quel giorno bisogna cercare di essere in totale sincronia con sé stessi e con l’ambiente”.

 

Autore

Articoli Correlati