Kia Golf Classic: Vince Yani Tseng senza rivali

Kia Golf Classic: Vince Yani Tseng senza rivali

Terzo titolo stagionale per Yani Tseng, che non ha avuto rivali nel Kia Classic (LPGA Tour) svoltosi al La Costa Resort di Carlsbad in California. La 23enne taiwanese, numero uno mondiale, ha concluso con 274 colpi (67 68 69 70), quattordici sotto par, distaccando nettamente la coreana Sun Young Yoo, seconda con 280 (-8). Al terzo posto con 281 (-7) l’altra coreana Jiyai Shin e la cinese Shanshan Feng, vincitrice del World Championship a squadre (con Li Ying Ye) e individuale, al quinto con 283 (-5) la giapponese Ai Miyazato e la svedese Caroline Hedwall. Dopo due buoni giri centrali ha ceduto Silvia Cavalleri, scesa dalla 23ª alla 61ª posizione con 298 (75 71 71 81, +10) con un 81 (+9).

Non sono mai state in corsa per il titolo la coreana Na Yeon Choi, numero due nel world ranking, 18ª con 289 (+1), Paula Creamer e l’australiana Karrie Webb, 25.e con 291 (+3), Cristie Kerr e la tedesca Sandra Gal, campionessa uscente, 37.e con 293 (+5). La Cavalleri ha iniziato bene con due birdie, poi sono arrivati sette bogey e due doppi bogey. E’ uscita al taglio Giulia Sergas, 116ª con 154 (77 77, +10).

La Tseng, indiscussa dominatrice della scena mondiale, ha ricevuto un assegno di 255.000 dollari su un montepremi di 1.700.000 e ha ulteriormente consolidato la sua leadership nell’ordine di merito ($ 792.186 contro i 369.175 di Ai Miyazato). Nel suo palmares vi sono 15 titoli nel LPGA Tour, comprensivi di cinque major, quattro nel LET, cinque nel tour di casa, uno in quello asiatico e uno nel canadese. Sarà naturalmente la grande favorita nel Kraft Nabisco Championship, il primo major stagionale in programma da giovedì 29 marzo  a domenica 1 aprile al Mission Hills di Rancho Mirage in California. Alla Tseng manca l’US Womens Open per completare il grande slam.

Autore

Articoli Correlati