Legni Titleist 910F e 910 Fd

Legni Titleist 910F e 910 Fd

Titleist, dopo l’enorme successo riscontrato nella fine del 2010 con i suoi nuovi driver della linea 910, ha da poco presentato alla PGA Show 2011 di Orlando, la sua nuova linea di legni da fairway. Come nella linea dei driver, con scelta tra 910D2 e 910D3, anche nei nuovi fairway wood Titleist ha deciso di creare due modelli separati a seconda della richiesta del golfista. Per un pubblico di amateur di buon livello, ma che non hanno ancora raggiunto handicap ad una cifra,la casa americana ha ideato il 910F che, oltre a consentire una maggior scelta di loft, garantisce una giocabilità elevata ed una buona tolleranza all’errore. Per i giocatori più esperti con handicap prossimi allo zero, i tecnici Titleist hanno studiato un modello molto più lavorabile, il 910Fd. Inoltre, rispetto al 910F il 910 Fd garantisce un volo di palla più penetrante, un discreto aumento di distanza ed una precisione fuori dal comune, ovviamente solo se messo in mani capaci. Entrambi i modelli hanno il nuovo sistema SureFit che permette di regolare l’angolo della faccia del bastone ed il loft della testa a seconda delle preferenze del giocatore. Molto interessante per quanto riguarda il 910Fd la possibilità di poter scegliere tra 3 dei migliori shaft per legni in commercio: il Diamana ‘Ahina proposto nella versione da 82 grammi studiata appositamente per questi legni, disponibile solo in Stiff Flex, il Diamana Kai’Li, nella sue declinazioni di 72 e 74 grammi, Regular e Stiff, sempre sviluppato dai tecnici Titleist ed il fantastico Project X Tour Issue X-8C4 nel flex 6.0 che assicura traiettorie da Tour Pro ed un volo di palla basso e penetrante. La scelta dello shaft non comporta nessuna variazione di prezzo per il 910Fd che è proposto a 270€ come anche il 910F.

Leave A Response