RoboPutt: quando l’istruttore di golf è hi-tech

RoboPutt: quando l’istruttore di golf è hi-tech

RoboPutt è un distributore automatico di lezioni di golf. Si inserisce una moneta e il robot si dedica per circa 5 minuti al miglioramento della tua tecnica.

Follia?

COS’È ROBOPUTT? RoboPutt è l’istruttore hi-tech che ti insegna, ti corregge e ti svela qualche piccolo trucchetto per migliorare la tecnica e lo stile. La Robo Innovations, la casa madre con sede a San Diego, ha presentato la sua creatura lo scorso gennaio al PGA Merchandising, l’appuntamento fisso per i patiti di golf, scatenando stupore e perplessità. L’inventore di questa “diavoleria”, Joe Sery ha parlato di una macchina in grado di offrire ai principianti un metodo di insegnamento unico e personalizzabile, lontano dagli insegnamenti arbitrari degli umani istruttori. Inoltre, secondo Sery, gli ultimi studi hanno dimostrato come la tecnologia acceleri il processo di apprendimento, soprattutto quando si tratta di neofiti dello sport. Varrà anche per il golf?

COME FUNZIONA ROBOPUTT Compito della macchina è quello di insegnare a colpire la palla nel miglior modo possibile sulla base dei dati ottenuti nei colpi precedenti. Per cominciare bisogna installare un piccolo dispositivo nel bastone chiamato “DiGi” che registrerà i dati e invierà le informazioni in modalità wireless a RoboPutt. Poi si deve inserire il bastone nel braccio del robot meccanico che inizierà a impartirvi lezioni di golf per 5 illuminanti minuti.

Prezzo? 59.985 dollari.

Link della foto

Autore

Articoli Correlati