Evian Chiampionship Qualifier: le azzurre non superano la qualifica

Evian Chiampionship Qualifier: le azzurre non superano la qualifica

All’Evian Championship Qualifier della zona europea si sono classificate in cima alla classifica la golfista russa Maria Verchenova, che ha vinto con 141 colpi (72 69, -1) e la danese Nanna Koerstz Madsen, arrivata seconda con 143 (72 71, +1). Le due giocatrici si sono assicurate i due posti a disposizione nel field dell’Evian Championship, che, come si sa, è il quinto major femminile stagionale. La gara si svolgerà all’Evian Resort Golf Club (par 71) di Evian-les-Bains in Francia dal 15 al 18 settembre.

Sullo stesso tracciato dell’Evian Resort Golf Club si è tenuta dunque la qualifica che ha visto terminare in terza posizione con 144 (+2) le francesi Ariane Provot e Valentine Derrey, l’olandese Anne Van Dam e la gallese Amy Boulden, in vetta dopo il primo dei due giri di 18 buche in cui si è articolata la gara.

Le uniche due azzurre in campo non sono purtroppo riuscite a qualificarsi. Si tratta di Stefania Avanzo, arrivata ottava con 147 (75 72, +5), che ha provato a rimontare con molta generosità, e Sophie Sandolo, 21ª con 151 (78 73, +9).

La prima classificata Maria Verchenova si trovava inizialmente al quarto posto, ma è risalita grazie a un parziale di 69 (-2) dovuto a cinque birdie e a tre bogey ed è stata una delle due giocatrici capaci di scendere sotto i 70 colpi. L’altra è stata la scozzese Pamela Pretswell, che non ha tratto giovamento dalla prodezza (11ª con 148, +6). Stefania Avanzo ha segnato 72 (+1) colpi con quattro birdie e cinque bogey e Sophie Sandolo 73 (+2) con due birdie e quattro bogey.

Vi saranno altre due qualifiche, una in Corea (una ammessa) e l’altra negli Stati Uniti (due posti).

Immagine da Federgolf

Autore

Articoli Correlati