Il golf tra i 10 sport più seguiti nel mondo

Il golf tra i 10 sport più seguiti nel mondo

Dopo l’annuncio che sarà Roma a ospitare la Ryder Cup nel 2022 l’interesse dei media italiani nei confronti del golf è cresciuto in maniera netta. Ma quanto è popolare questo sport in Italia e più in generale nel mondo? Secondo una ricerca realizzata da Sporteology nel 2015 il golf rientra tra i 10 sport più popolari al mondo (qui popolare è sinonimo di più seguito), per la precisione occupa la decima posizione in classifica. Sì è invece soffermato sull’Italia lo studio condotto da Protoviti in collaborazione con la Federazione Italiana Golf. Tra i dati più interessanti emersi c’è l’ incremento negli ultimi 10 anni del 26% di giocatori adulti e del 58% di junior.

Ricerca Sporteology. Il golf secondo i dati di questa ricerca è seguito da più di 390 milioni di fan tra Stati Uniti, Canada  ed Europa. Nato nel lontano 1457 (anche se secondo alcuni già si praticava in epoca romana) ha raggiunto negli ultimi anni picchi di popolarità mai visti che l’ha portato a collocarsi tra i 10 sport più popolari nel mondo. Ad occupare il primo posto di questa classifica è invece il calcio, seguito dal cricket e dal basket che ha guadagnato ben 7 posizioni rispetto agli altri anni. Ovviamente i dati possono cambiare nel tempo con il variare delle abitudini delle persone. Completano la classifica dei 10 sport più seguiti l’hockey, il tennis, la pallavolo, il tennis da tavolo, il baseball e il rugby.

In crescita. In Italia la situazione del golf sembra essere sempre più florida, soprattutto a livello giovanile. Secondo lo studio specifico condotto dalla Protoviti la quota media azzurra dei junior che praticano questo sport è la più alta in Europa: 10,3%, precedendo di 2 punti l’Inghilterra e di 1⁄2 punto il Galles, nazioni dove il golf ha una lunghissima tradizione. Questa crescita è dovuta in particolar modo alle iniziative organizzate nelle scuole per incentivare la partecipazione giovanile. Anche a livello di investimenti non c’è da preoccuparsi, avendo il golf raggiunto la terza piazza tra gli sport che catalizzano più risorse economiche dopo il calcio e gli sport motoristici.

Autore

Articoli Correlati