Regola 15: palla sbagliata e sostituita

Regola 15: palla sbagliata e sostituita

Il rispetto delle regole è un elemento basilare nello sport, soprattutto in un gioco come il golf che si basa quasi sempre sull’autocontrollo e sulla libera coscienza dei giocatori. Le regole a cui bisogna attenersi sono 34. Stavolta rivediamo la norma numero 15, che spiega come e quando è possibile sostituire una palla e cosa accade quando si gioca una palla sbagliata.

Sostituzione palla. Un giocatore deve imbucare con la palla giocata dall’area di partenza a meno che la palla sia persa, fuori limite o sostituita con un’altra palla (in alcuni casi è permesso e la palla sostitutiva diventa la palla in gioco). Se un giocatore sostituisce una palla quando non gli è permesso e l’errore non è corretto (Regola 20-6) egli incorrerà in una penalità.

Palla sbagliata. Può capitare che un golfista giochi una palla sbagliata (non sua) e a seconda della tipologia di gioco può incorrere in certe penalità. Se la palla sbagliata viene giocata in match play perde la buca mentre in stroke play incorre in due colpi di penalità e dovrà correggere l’errore giocando la palla giusta. Per leggere il testo completo della regola cliccare qui. Buona lettura.

Autore

Articoli Correlati