La federgolf si aggiudica il premio innovazione ICT SMAU

La federgolf si aggiudica il premio innovazione ICT SMAU
Dopo le affermazioni internazionali dei propri atleti, amateur e professionisti, arriva un altro titolo di prestigio per la Federazione Italiana Golf. Grazie al progetto di rinnovamento dell’infrastruttura tecnologica federale realizzato con Alterna srl, la FIG, infatti, ha ricevuto il premio Innovazione ICT Smau. A far da cornice al successo, in questa circostanza, non il green della 18, ma lo Smau di Roma, la più importante rassegna fieristica per tutte le principali novità in ambito tecnologico e digitale. La commissione giudicante formata da esponenti del MIP Politecnico di Milano ha ritenuto il progetto presentato dalla FIG come quello maggiormente innovativo e dai benefici più evidenti.
“Una piattaforma integrata on cloud a sostegno dell’innovazione e della riorganizzazione di FIG” – progetto basato su tecnologia Microsoft – ha prevalso sugli altri “casi di successo” presentati da Bulgari e ACI Informatica nell’ambito della categoria CRM Business&Intelligence.
Vincente, dunque, la scelta di implementare tutto il programma attraverso l’utilizzo di una piattaforma Cloud che ha garantito al sistema informativo federale ottimi livelli di fruibilità per tutti i suoi utenti, una maggiore agilità e massimizzazione delle performance con un sensibile aumento della produttività, oltre a una riduzione dei costi.
Franco Chimenti, Presidente della Federazione Italiana Golf, ha espresso grande soddisfazione per questo riconoscimento: “Aver ricevuto il premio Innovazione ICT Smau costituisce un risultato di indubbio valore per la FIG, anche in considerazione che i progetti esaminati dal MIP Politecnico di Milano sono stati 65 e soltanto 14 finalisti prescelti”.
“Vedere eccellere una federazione sportiva – ha proseguito Chimenti –  al cospetto di aziende di grande prestigio testimonia come la FIG si ponga fra i suoi obiettivi la valorizzazione e l’ottimizzazione delle proprie risorse al fine di garantire il miglior servizio possibile ai propri tesserati, ai circoli e a tutti gli appassionati di golf”.

 

Autore

Articoli Correlati