Wales Open: vince Scott Strange, Molinari quarto

Un grande Francesco Molinari (271 – 72 66 69 64) grazie a un 64 nel giro finale si è classificato quarto, rimontando ventuno posizioni, nel The Celtic Manor Wales Open (European Tour) svoltosi al The Celtic Manor Resort di Newport in Galles. Al 31° posto con 277 Edoardo Molinari (64 70 72 71) e al 50° con 281 Emanuele Canonica (73 68 73 67).

Vittoria annunciata di Scott Strange (262 – 63 66 69 64), trentunenne australiano di Perth che ha fatto corsa di testa e ha ottenuto il primo titolo nel circuito lasciando a quattro colpi lo svedese Robert Karlsson (266 – 67 67 68 64), secondo dopo essere stato terzo nelle precedenti tre gare disputate.

Con un birdie sull’ultima buca il francese Raphael Jacquelin (270 – 66 68 68 68) ha conquistato da solo la terza posizione, beffando sul filo di lana Molinari e gli altri quattro giocatori alla pari con lui: gli inglesi Benn Barham e Nick Dugherty, l’irlandese Darren Clarke e l’argentino Rafael Echenique.

Mettendo a segno cinque birdie (sette in totale per il 64 di giornata) nelle prime otto buche Strange ha praticamente chiuso il conto e non ha tremato neanche quando Karlsson è riuscito a portarsi a due colpi, per poi riallontanarsi.

Anche Molinari ha raccolto sette birdie, senza commettere errori, mentre il fratello Edoardo per il 71 del par ha messo insieme quattro birdie, un bogey e un triplo bogey. Nel 67 di Canonica un doppio bogey alla seconda buca, poi sei birdie.

Non ha superato il taglio Paolo Terreni, 113° con 145 (73 72).

A Strange sono andati 376.671 euro su un montepremi totale di 2.270.000 euro.

fonte Federgolf

per la foto www.flickr.com/photos/keith_bond/2541072502/

Autore

    Articoli Correlati